Comune di Evergetoulas

Comune di Evergetoulas

Il comune è costituito dai villaggi di Lambou Myli, Asomatos, Ippios, Sykounda, Kato Tritos, Myhou e Keramia. Monumenti religiosi speciali nel comune sono il monastero bizantino di Taxiarhis a Kato Tritos, la chiesa di Agios Prokopios (integrato 1746) a Ippios e la chiesa di Taxiarchis ad Asomatos. In Keramia c'è la chiesa di Agios Georgios, costruita su antiche mura e la cappella di Agia Sophia che ricorda una catacomba. Statuette e tombe greche sono state trovate in una grotta nella regione di Foussa a Myhou. Un gran numero di visitatori attira il mulino ad acqua rinnovato nella località Mylelia. Vale la pena visitare anche Agioi Anargyroi, una regione meravigliosa con aerei e acque correnti. Dipi e Pigadakia sono piccoli porti pittoreschi con taverne che servono pesce fresco.
Il comune prende il nome dal fiume di Evergetoulas che da millenni rende fertile la grande pianura, che è stato gradualmente formato da alluvione. Le acque scendono attraverso una vera e propria rete di affluenti da un'area ricoperta di ulivi. Nella regione Dipi, lo sbocco della zona umida esiste, che è una zona di conservazione preservation, e offre riparo a un gran numero di piante, serpenti, anfibi, uccelli, insetti e alla lontra raramente vista. La zona umida è stata integrata alla Natura 2000 piano e i percorsi dell'acqua e degli ulivi offrono immagini uniche al passeggero a piedi

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *